• First Image
  • Second Image
  • Third Image
  • Fourth Image

Profilo Azienda

  • 1970 I.A.N. FOND nasce a Borgomanero in provincia di Novara come attività artigianale, muovendo i primi passi nella produzione in conto terzi , esclusivamente di rubinetteria sanitaria.
  • 1979 L’azienda si trasferisce in uno stabilimento più ampio in un’area di 2000 mq situato ad Invorio (Novara) località incastonata nella magnifica zona del Lago d’Orta e Lago Maggiore. Nel corso degli anni ’80 I.A.N. FOND continua il suo percorso di crescita, acquisendo progressivamente nuovi clienti su scala nazionale e perseverando per quello che riguarda i target di qualità. Tra la fine degli anni ’80 ed i primi anni ’90 si hanno continui investimenti tecnologici atti ad innovare i macchinari e le strutture aziendali.
  • 1992 I.A.N. FOND allarga ulteriormente il proprio mercato ricevendo le prime commesse da aziende estere.
  • 1994 Viene installato il primo gruppo di cogenerazione a gasolio adibito alla produzione autonoma in azienda dell’energia elettrica.
  • 1995 Avviene il primo ampliamento con la costruzione di un nuovo stabile adibito a Reparto Sbavatura e Magazzino Spedizioni.
  • 1999 Al fine di rispettare le nuove normative ambientali in merito alle emissioni in atmosfera, viene sostituito il precedente gruppo di cogenerazione con uno a metano. Ampliamento del Reparto Fonderia ed incremento della clientela estera.
  • 2000 Introduzione in azienda di isole robotizzate per la sbavatura delle materozze.
  • 2001 Ulteriore ampliamento con la costruzione del Nuovo Reparto Animisteria .
  • 2002 Costruzione di una area esterna denominata Area Ecologica per la raccolta differenziata ed il riciclo di materiali di scarto provenienti dal processo produttivo. I.A.N. FOND si trova ora locata in una area di 30.000 metri quadrati dei quali 6000 coperti.
  • 2003 Incremento tecnologico con l’introduzione di un impianto automatico con tecnologia in Bassa Pressione.
  • 2007 Introduzione di una nuova isola di fusione dedicata agli ottoni speciali quali CB752S - CuZn35Pb2Al-C ottone antidezincificante, CuZn36Pb0,25Al As ottone antidezincificante a basso contenuto di piombo, CuZn39Pb0,25Al-B ottone a basso contenuto di piombo, ottone D.M. 174, ottone DIN 50930-6/8.7.2 normativa tedesca.
  • 2008 Sviluppo dell’area relativa alla lavorazione meccanica dei getti fusi.

Ottoni lavorati


• CB753S – CuZn37Pb2Ni1AlFe-B

• CB753S – D.M. 174

• CB752S – CuZn35Pb2Al-C

• CB752S – CuZn36Pb0,25Al

• CuZn39Pb0,25Al-B

• Ottone DIN 50930-6/8.7.2

Tecnologie

Il nostro obbiettivo è garantire la massima soddisfazione del cliente.

Siamo un'azienda dinamica attenta alle innovazioni tecnologiche.


continua

I nostri ideali

Insistiamo nel voler produrre i nostri prodotti nel miglior modo possibile. Il percorso per ottenere questo traguardo, passa attraverso meticolosi controlli quotidiani e registrazioni di ogni fase del ciclo produttivo.

continua

Innovazione

Vogliamo essere sempre all’avanguardia. Passo dopo passo abbiamo continuato a migliorare la nostra struttura acquistando nuovi macchinari ed investendo in nuove conoscenze.

continua